Latte. Indicazione obbligatoria dell’origine del prodotto nell’etichetta

Latte. Indicazione obbligatoria dell’origine del prodotto nell’etichetta

Latte. Indicazione obbligatoria dell'origine del prodotto nell'etichetta

Si apre in un clima di festa il Forum dell’agricoltura e alimentazione organizzato da Coldiretti a Cernobbio: l’organizzazione agricola annuncia infatti il via libera dell’Ue all’indicazione obbligatoria dell’origine del prodotto nell’etichetta del latte e prodotti lattiero-caseari, prevista con decreto dal governo italiano, una battaglia per cui Coldiretti si era impegnata da tempo. Non essendo arrivate obiezioni nei previsti tre mesi di silenzio-assenso al decreto inviato a Bruxelles il 30 maggio scorso, il via libera infatti e’ ormai una realta’, osserva l’organizzazione agricola. Mancano infatti poche ore alla scadenza del termine ufficiale (la mezzanotte di stasera). “Con il passaggio delle prossime ore apriamo un punto di novita’ che spero tanto sia utile, in particolare ai nostri allevatori e ai nostri produttori”, commenta il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina. ”E’ una scelta che abbiamo fatto, esprimendo fino in fondo una necessita’ che l’esperienza lattiero-casearia italiana aveva da tanti anni”, aggiunge. Il presidente di Coldiretti Roberto Moncalvo parla di “risultato storico”, a vantaggio dei consumatori e degli allevatori a cui “finalmente si potra’ riconoscere il giusto prezzo”.


ULTIME NEWS