Castellammare. Operai Fincantieri dormono a lavoro: licenziati

Castellammare. Operai Fincantieri dormono a lavoro: licenziati

Castellammare. Operai Fincantieri dormono a lavoro: licenziati

Otto operai sorpresi a dormire sul posto di lavoro e licenziati dall’azienda. Ci sono anche due stabiesi tra i dipendenti cacciati dalla Fincantieri perché piuttosto che lavorare, durante il turno, si concedevano un riposino. La questione è emersa dopo il licenziamento di tre operai, la settimana scorsa, a Trieste ma l’episodio che riguarda i due dipendenti di Castellammare di Stabia, risale allo scorso mese di luglio. Gli operai stabiesi erano impegnati in trasferta a Genova e stavano lavorando a bordo di una nave in via d’ultimazione, durante la notte. Il loro turno, come d’accordi sindacali, prevede una pausa di mezz’ora tra le due e le due e mezza. 

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA OGGI


ULTIME NEWS