LEGA PRO. Il Lecce prova la fuga, crollo Foggia contro la Juve Stabia. Matera dilaga, Paganese ko nel recupero

LEGA PRO. Il Lecce prova la fuga, crollo Foggia contro la Juve Stabia. Matera dilaga, Paganese ko nel recupero

Il Lecce prova la fuga, crollo Foggia contro la Juve Stabia. Matera dilaga, Paganese ko nel recupero

Un super Torromino e il conseguente stop del Foggia a Castellammare di Stabia consentono al Lecce di allungare in vetta alla classifica del girone C della Lega pro. La tripletta dell’attaccante giallorosso stende la Virtus Francavilla e porta gli uomini di Padalino a +3 su quelli di Stroppa, crollati al Menti contro la Juve Stabia che passa per 4-1. Alle spalle, il 2-0 firmato Negro e Iannini tiene in corsa il Matera che dilaga per 4-0, mentre il Catanzaro dovrà verificare le condizioni dell’infortunato Cunzi. Il Cosenza vince nel recupero con Mungo contro la Paganese dopo che a Cicerelli risponde Baclet: finisce 2-1 per i silani mentre gli azzurrostellati chiudono in nove uomini. Vince il Monopoli contro il Messina, mentre la Casertana ottiene un 2-2 casalingo contro la Reggina tra le solite incertezze societarie. Giornata di pareggi, segno X in Akragas-Fidelis Andria (1-1), Vibonese-Siracusa (0-0) e Melfi-Catania (1-1). 


ULTIME NEWS