Urta parete e muore schiacciato nella cabina del suo camion

Urta parete e muore schiacciato nella cabina del suo camion

Urta parete e muore schiacciato nella cabina del suo camion

Un operaio di Terralba (Oristano), Andrea Sardu, di 53 anni, e’ morto in un incidente sul lavoro questo pomeriggio nella zona industriale di Oristano. L’uomo era alla guida di un camion e stava effettuando delle operazioni di scarico in un capannone, situato in via Parigi. Durante una manovra, il camion ha urtato la parete dello stesso capannone da cui si e’ staccato un pannello prefabbricato che e’ crollato schiacciando la cabina di guida del mezzo. L’autista e’ morto sul colpo. Inutili i soccorsi del 118, subito chiamati dai colleghi di lavoro. Sul posto anche i vigili del fuoco e la Polizia. E’ morto dentro la cabina del suo camion, schiacciato da due pannelli di cemento armato pesanti diverse tonnellate che si sono staccati dal capannone della zona industriale di Oristano dove aveva appena consegnato un carico di mangimi. La nuova vittima sul lavoro e’ un autista della Tirso Trasporti, Andrea Sardu, 53 anni di Terralba (Oristano), sposato e padre di due figli. L’incidente e’ avvenuto intorno alle 15 nella zona industriale Nord di Oristano in un capannone di proprieta’ del Consorzio Industriale affittato qualche giorno fa dal mangimificio Serra di Nurri per lo stoccaggio di un carico di pasta di barbabietole arrivato oggi al porto di Oristano. Dopo aver scaricato il suo camion all’interno del capannone, Sardu si era rimesso al volante col cassone ribaltabile che ancora non si era completamente abbassato. Il cassone ha urtato un pilastro di cemento armato che ha ceduto e si e’ portato dietro i due pesantissimi pannelli di cemento che hanno schiacciato la cabina  del camion senza lasciare all’autista alcuna possibilita’ di scampo. Sul posto assieme a Polizia, Carabinieri e Vigili del Fuoco e’ intervenuta anche un’ambulanza del 118, ma per l’operaio ormai non c’era piu’ nulla da fare. Il suo corpo e’ stato portato all’obitorio dell’Ospedale civile di Oristano e sul luogo dell’incidente sono subito cominciati gli accertamenti che dovranno fare luce su eventuali responsabilita’.


ULTIME NEWS