Le trovano un tumore in gravidanza: fa nascere sua figlia ma muore perché non può curarsi

Le trovano un tumore in gravidanza: fa nascere sua figlia ma muore perché non può curarsi

Le trovano un tumore in gravidanza: fa nascere sua figlia ma muore perché non può curarsi

Quasi un anno fa aveva dato alla luce sua figlia nonostante le fosse stato diagnosticato un tumore all’utero, ma Elena Furlan è purtroppo morta ieri all’ospedale di Mirano, in provincia di Venezia. La donna ha lottato per mesi ma non è riuscita a sconfiggere un male tanto cattivo, scoperto quando era incinta. Elena a quel punto si è trovata di fronte a un bivio: abortire e operarsi all’utero, rimuovendo il tumore; oppure continuare la gravidanza, dare alla luce suo figlio ma rischiare di morire: “Come faccio a uccidere questa creatura. No, la mia bambina deve vivere”, sono le sue parole dell’epoca riferite dal Gazzettino. La figlia di Elena, Maria Vittoria, è nata sana 11 mesi fa. La madre, invece, è morta ieri: finché ha potuto ha lottato contro un avversario troppo più forte e aggressivo, ma ogni tentativo di fermarlo si è rivelato vano.


ULTIME NEWS