Salernitana, quaranta giorni per l’esame di maturità

Salernitana, quaranta giorni per l’esame di maturità

Salernitana, quaranta giorni per l'esame di maturità

Quaranta giorni per scoprirsi, capire i propri limiti e fissare l’obiettivo stagionale. Sabato pomeriggio all’Arechi, in occasione della sfida con la Virtus Entella di Breda, scatterà la “quaresima” della Salernitana. L’aria del Natale nella città delle Luci d’Artista si respira già da tempo, ma per i granata sembra scattare il periodo di “redenzione” per cancellare definitivamente la partenza balbettante e provare ad alzare l’asticella delle proprie ambizioni. Qualcosa sembra esser già cambiato: dopo la sconfitta interna (e non senza polemiche) con il Vicenza, infatti, gli uomini di Beppe Sannino hanno trovato una discreta continuità di rendimento, raccogliendo 8 punti nelle ultime cinque gare. Una media importante che, ove venisse confermata, garantirebbe alla Salernitana addirittura un piazzamento nei playoff. Una posizione consolidata, considerando proprio la classifica degli ultimi cinque turni, dove Vitale e compagni sono stati superati soltanto da Verona (13), Perugia (12), Carpi (11), Entella e Pro Vercelli (10). 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS