Tragedia a Sant’Antimo. Uccisa dal marito, Stefania lascia due figli piccoli

Tragedia a Sant’Antimo. Uccisa dal marito, Stefania lascia due figli piccoli

Uccisa dal marito, Stefania lascia due figli piccoli

Carmine D’Aponte, 33 anni, gia’ noto alle forze dell’ordine, ha ucciso la moglie Stefania Formicola a colpi di pistola, stamattina, intorno alle 6,30. Lavorava come donna delle pulizie e aveva due figli piccoli la donna di 28 anni uccisa dal marito con un singolo colpo di pistola al petto, stamattina, mentre i due si trovavano nella loro auto in via Plutone, a Sant’ Antimo. Lui, invece, lavora come muratore. Secondo quanto si e’ appreso la coppia era afflitta da problemi familiari. Ancora non si conosce il movente dell’omicidio. 


ULTIME NEWS