Figc, Tavecchio annuncia la riforma dei campionati

Figc, Tavecchio annuncia la riforma dei campionati

Figc, Tavecchio annuncia la riforma dei campionati

“Le riforme non possono piu’ essere individuate come un fatto tecnocratico. Serve una specie di rating: se hai stadio, dirigenza, settore giovanile, capacita’ di indebitamento, incassi a breve compatibili, possibilita’ di fare mercato e impianto d’illuminazione, puoi giocare in Serie A. Altrimenti vai in un’altra categoria”: questa, secondo il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, dev’essere l’impostazione per la riforma dei campionato. “Se non passa questa tesi, c’e’ il declino del sistema – ha detto Tavecchio durante il Forum Sport e Business del “Sole 24 Ore” – Non possiamo permetterci 102 squadre professionistiche. Sono il doppio che in altri Paesi. In questi anni abbiamo sentito tanti discorsi su crescita e sostenibilita’, ma non si parla di qualita’: e’ quella che fa crescere il mercato”.


ULTIME NEWS