Avances e violenze sulla nipote, stangata allo zio orco di Battipaglia

Avances e violenze sulla nipote, stangata allo zio orco di Battipaglia

Avances e violenze sulla nipote, stangata allo zio orco di Battipaglia

Aveva in continuazione molestato e poi avuto rapporti sessuali con la nipotina, arriva la stangata per lo zio orco di Battipaglia. Il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Salerno, Pietro Indinnimeo, ha condannato un 40enne residente nel comune della Piana del Sele alla pena di 7 anni e 4 mesi in abbreviato, pena ben più pesante rispetto alla richiesta del pubblico ministero Francesco Rotondo che per l’uomo aveva chiesto 6 anni di reclusione. La bambina per sei anni è stata costretta a subire le avances dell’uomo dopo che i genitori l’avevano affidata alla nonna materna a causa dei loro impegni lavorativi.

+++GLI APPROFONDIMENTI NELL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS