Successo per il “SantarosaConcaFestival”

Successo per il “SantarosaConcaFestival”


Con la V edizione del Concorso Gastronomico Nazionale “SantarosaConcaFestival”, nel magnifico scenario del ristorante “Le bontà del capo” si chiude il ciclo di eventi nato con l’intento di celebrare la “Sfogliatella Santarosa”, il dolce, tra i  più antichi e famosi della Campania, nato  a Conca dei Marini nel lontano 1700, nel Monastero di Santa Rosa. Un progetto voluto fortemente dall’amministrazione  retta dal sindaco Gaetano Frate  finanziato attraverso il bando “Eventi di rilevanza nazionale ed internazionale” e “Iniziative promozionali sul territorio Regionale” (POC) 2014-2020 nell’ambito delle iniziative di promozione del territorio programmate dall’assessorato al turismo della regione Campania. Il tema dell’evento, una vera e propria competizione a colpi di dolcezza, è stato  “La Sig.ra SANTAROSA e il Sig. GELATO!”:

“Come in una coppia ben assortita coesistono fattori apparentemente contrastanti ma che, sapientemente miscelati, formano un connubio perfetto, così, quest’anno, la sfida che proponiamo ai partecipanti – spiegano gli organizzatori – è di sposare tra loro, in modo originale, elementi generalmente opposti: caldo/freddo, croccante/morbido, femminile/maschile…”

In questa finale, divisa in due categorie, tre barman e tre pasticceri  si sono sfidati sotto l’attenta visione di una speciale giuria formata

dal notissimo Gennaro Esposito – Chef stellato del Ristorante “Torre del Saracino” di Vico Equense, del “Mamà” di Capri e dell’“IT” di Ibiza, nonché giudice della trasmissione TV “Masterchef Junior”;

Nicola Pansa – Titolare della storica  Pasticceria “Pansa” di Amalfi,

Antonio Capuano – Capitano della squadra che ha vinto, quest’anno, al Sigep di Rimini la “Coppa del Mondo della Gelateria”,

Fabrizio Mangoni – Storico gastronomo, professore universitario,

Giuseppe De Girolamo – Giornalista enogastronomo e socio onorario AIBES;

Marisa Cuomo –  Titolare dell’azienda vinicola “Cantine Marisa Cuomo”, uno dei migliori marchi dell’enologia italiana a livello internazionale. il “Bianco Fiorduva” è stato eletto miglior vino bianco italiano e si è  posizionato tra i primi 50 vini al mondo.

Ciro Langella dottore e specialista in nutrizione umana  e  

presideuta da Sal De Riso, celebre Maestro Pasticcere AMPI e famoso volto televisivo insignito di numerosi riconoscimenti, tra i quali,  il prestigioso “World Pastry Stars”.

La sfida commentata  dal giornalista Peppe Iannicelli è stata vinta , dopo un lungo lavoro di preparazione, per la categoria barman da Luigi Sgaglione (Andrea Pinto e Nicola Varone gli altri due competitor) e per quella dei pasticceri da Giuseppe Manilia ( secondi ex equo Salvatore Gabbiano,Carmen Vecchione). Il livello tecnico della competizione è stato alto come elevata è stata la qualità delle proposte e per questo motivo la giuria ha impiegato molto più tempo per decretare i vincitori. Durante la serata è stata aperta la finestra sul premio SFOGLIA…CONCA , premio letterario in target con l’evento e giunto alla IV edizione; in questo ambito è stato premiato lo storico e gastronomo Fabrizio Mangoni per il suo libro “ Di che dolce sei?”; premiato anche Gino Fabbri presidente AMPIper il suo libro “Gino Fabbri pasticcere. Dolci e talento di un campione del mondo”.

Alla fine della serata la curatrice dell’evento Tiziana Carbone ha annunciato nuove sorprese ed un nuovo format per la VI edizione.


ULTIME NEWS