Il solito Zamparini: “Palermo disorientato, temo non segua credo di De Zerbi”

Il solito Zamparini: “Palermo disorientato, temo non segua credo di De Zerbi”

Il solito Zamparini: "Palermo disorientato, temo non segua credo di De Zerbi"

“A preoccuparmi e’ il disorientamento della squadra. Dopo la partita contro la Juventus c’era entusiasmo, adesso no”. Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, a Radio Kiss Kiss, commentando la seconda pesante sconfitta dei rosanero. “Abbiamo sottovalutato il Torino secondo me superiore alla Juve. Adesso contro l’Udinese sara’ fondamentale – ha proseguito – Il nostro allenatore deve avere coraggio anche quando si perde. Non temo il suo credo calcistico, ma che la squadra non ci creda piu'”. Zamparini ha parlato anche della cessione della societa’. “Attualmente – ha concluso – sono in trattativa con due cordate orientali, una cinese e un’altra di un’isola vicino alla Cina. Ben vengano questi capitali freschi che servono ad affrontare un nuovo tipo di mercato. La struttura rimarra’ in Italia e non si trasferisce in Cina”.


ULTIME NEWS