Meteo: arriva ondata di caldo anomalo

Meteo: arriva ondata di caldo anomalo

Meteo: arriva ondata di caldo anomalo

L’inizio della settimana vedrà protagonista il promontorio anticiclonico nord-africano che risalirà decisamente, seppur temporaneamente, verso l’Europa meridionale col proprio carico di aria calda accompagnata dai venti di Scirocco. Sul nostro territorio l’effetto sarà duplice: al Centrosud sole e caldo semi-estivo con picchi intorno ai 30 gradi, al Nord tempo grigio e umido con copertura nuvolosa compatta, qualche pioggia o pioviggine e un clima autunnale. L’irruzione di questa massa d’aria calda determinerà un’impennata dello zero termico che, fra oggi e martedì, si attesterà sui 3000-3500 metri di quota sulle Alpi. Già domani però l’alta pressione si ritirerà dalle regioni settentrionali che rimarranno così esposte alle correnti occidentali che trasporteranno una veloce perturbazione. Per mercoledì si profila invece un netto peggioramento nelle regioni centrali a causa di un’intensa perturbazione che giovedì investirà il Sud seguita da più fredde correnti settentrionali che causeranno un tracollo delle temperature, maggiormente sensibile sulle regioni adriatiche, al Sud e sulle Isole maggiori. Lo rendono noto i meteorologi del centro Epson Meteo. Cielo molto nuvoloso o addirittura grigio al Nord con piogge deboli e intermittenti, più probabili su Liguria, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. Nuvolosità anche sull’alta Toscana, tempo soleggiato o con la presenza di poche nubi sul resto del Centrosud e sulle Isole. I venti di Scirocco in rinforzo che oggi soffieranno intensi soprattutto sui mari di Ponente, determinano un generale rialzo termico in quasi tutto il Paese, con punte massime intorno ai 30 gradi nelle Isole maggiori. Tra le città più calde oggi Sassari e Palermo con 29 gradi, Trapani con 28 gradi e Alghero con 27 gradi. Valori oltre le medie anche in città come Roma, Napoli, Reggio Calabria, Catania e Messina che vedranno 25 gradi.


ULTIME NEWS