Preso un altro uomo della banda dei farmaci dove ci sono il cavese Lambiase e gli scafatesi Caprini

Preso un altro uomo della banda dei farmaci dove ci sono il cavese Lambiase e gli scafatesi Caprini

Preso un altro uomo della banda dei farmaci dove ci sono il cavese Lambiase e gli scafatesi Caprini

I carabinieri di Ferrara lo cercavano da giorni, sapevano che era in fuga e lo hanno trovato a Cassino: Pasquale Sparano, napoletano di 54 anni, latitante da martedi’ scorso quando era scattato il blitz della Dda di Bologna e dei carabinieri contro il traffico di farmaci antitumorali che aveva portato a 16 catture in tutta Italia, sapeva che gli inquirenti erano sulle sue tracce e prima dell’arresto si e’ costituito in carcere, proprio a Cassino. Secondo gli inquirenti anche lui fa parte della banda che rubava farmaci antitumorali dalle farmacie ospedaliere, per poi rivenderli in Nord ed Est Europa e per questo nei suoi confronti era stato deciso l’ordine di cattura. Le ricerche dei carabinieri del Reparto Operativo di Ferrara e dei colleghi di Napoli hanno permesso di trovare Sparano che pero’ intuendo la sua cattura, sabato pomeriggio ha preferito presentarsi spontaneamente alla Casa Circondariale di Cassino: le indagini ora continuano per ricercare e catturare l’ultimo dei componenti della banda.


ULTIME NEWS