Boom di visitatori per la mostra Ornitologica Internazionale di Salerno

Boom di visitatori per la mostra Ornitologica Internazionale di Salerno

Boom di visitatori per la mostra Ornitologica Internazionale di Salerno

Si è conclusa domenica la seconda Mostra Ornitologica Internazionale Città di Salerno. Una tre giorni all’insegna della passione e dell’amore per gli uccelli e per la natura, quella andata in scena al Centro Agroalimentare, allestito per l’occasione con impegno e dedizione dall’A.O.S. (Associazione Ornicoltori Salernitani) “Enzo Nicastro. L’atteso evento, unico di tale portata in Campania, e capace di richiamare allevatori, appassionati e curiosi dall’Italia e dall’estero, ha fatto registrare numeri ancora migliori rispetto allo scorso anno. Oltre 1500 infatti, sono stati i visitatori che hanno partecipato alla manifestazione (tante le famiglie presenti ai padiglioni siti in via Mecio Gracco 1), per ammirare e gli oltre 4mila esemplari di volatili esposti dai colori e dalle sfumature più disparate. La Mostra, che ha aperto al pubblico venerdì, è stata arricchita durante il weekend dalla visita di diverse scolaresche e da un’affascinante esibizione di falconeria, prima che i giudici internazionali (da Malta, dal Belgio e dall’Argentina), decretassero i diversi vincitori di ogni categoria in gara. Grande soddisfazione per tutto lo staff dell’A.O.S., in particolare da parte del presidente Mario Auletta, che al termine della manifestazione, si proietta già nel futuro, rinnovando l’appuntamento alla prossima edizione, la terza, di una Mostra che si fregia del lustro internazionale, evento di spicco per l’ornitologia italiana. “La manifestazione si è svolta nel migliore dei modi, facendo registrare numeri migliori rispetto allo scorso anno, l’anno prossimo puntiamo a crescere ulteriormente sia per quanto riguarda gli ingabbi, che per quanto riguarda i visitatori. Non ci resta che ringraziare la stampa per la puntualità con la quale ha informato l’opinione pubblica, il sindaco Napoli, il presidente del consiglio comunale Ferrara, le forze dell’ordine e tutti gli allevatori partecipanti”.


ULTIME NEWS