Napoli. Diawara: “Voglio vincere con questa maglia”

Napoli. Diawara: “Voglio vincere con questa maglia”

Napoli. Diawara: "Voglio vincere con questa maglia"

“Giocare con il Napoli è un sogno, sono in un grandissimo Club e vorrei vincere con questa maglia”. Così il centrocampista del Napoli Amadou Diawara parlando ai microfoni di Radio Kiss Kiss dopo l’esordio in campionato con il Crotone. “Sono molto contento di aver giocato e soprattutto che siano arrivati i 3 punti – ha proseguito l’ex giocatore del Bologna – Ma anche quando stavo fuori ho dato il massimo sostegno ai miei compagni. A Crotone abbiamo conquistato una vittoria meritata e importante”. Con il successo dello ‘Scida’ i partenopei hanno interrotto una striscia di tre sconfitte consecutive. “Eravamo in un momento non facile, ma capita a tutte le squadre. Adesso abbiamo vinto e vogliamo proseguire così. Oltre alla gara di Crotone è stato emozionantissimo debuttare al San Paolo in Champions, è uno stadio da brividi – ha proseguito Diawara – Io sono qui per imparare, sono giovane, sto lavorando tanto, mi metto a disposizione dell’allenatore e cerco di apprendere il meglio dai miei compagni. Ringrazio loro e tutto l’ambiente per avermi accolto benissimo”.

Il giocatore azzurro è tornato poi sull’episodio dell’espulsione di Gabbiadini, unica nota stonata della vittoria di Crotone. “Manolo ha chiesto scusa a tutti e noi gli abbiamo detto che non bisogna mai mollare perché tutti insieme possiamo fare cose importanti. In attacco abbiamo tanti uomini e sicuramente chi andrà in campo darà il massimo in attesa che torni Gabbiadini – ha evidenziato – La gara con la Juve? C’è prima l’Empoli e noi pensiamo solo a quello. La partita che viene per prima è sempre la più importante. Vogliamo fare una gran partita e crescere gradualmente. Poi penseremo alla Juve”. Infine una curiosità sulla scelta del numero 42. “E’ per Yaya Tourè. Lui è il mio idolo ed ho scelto il suo numero di maglia”, ha concluso.


ULTIME NEWS