Napoli. Sarri: “Insigne? Non faccio vendette nelle scelte”

Napoli. Sarri: “Insigne? Non faccio vendette nelle scelte”

Napoli. Sarri: "Insigne? Non faccio vendette nelle scelte"

“Se devo punire Insigne gli do’ uno scappellotto, ma certo la scelta di schierarlo o meno domani non la faccio consumando vendette personali”. Cosi’ il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ha risposto a chi gli ha chiesto, durante la conferenza stampa, quanto potrebbe pesare il diverbio con Insigne nello Juventus Stadium sulla possibilita’ dell’attaccante azzurro di giocare domani in Champions contro il Besiktas. Sarri ha sottolineato che la decisione sara’ presa “senza tenere conto di queste ‘cazzatine’ di un ragazzo giovane”. Sulla possibilita’ che Insigne venga multato per le proteste dopo la sostituzione, Sarri ha precisato: “se la Societa’ vuole imporgli una multa lo fara’”. L’allenatore azzurro ha parlato anche del ballottaggio tra Insigne e Mertens a sinistra: “Mertens sta bene, e’ uno di quelli che ha giocato di piu’ finora ma valuteremo domani. Stamattina in generale sulla squadra ho avuto la sensazione di un discreto recupero delle energie ma la valutazione finale la facciamo domani”.


ULTIME NEWS