Terremoto. Vigili del fuoco in partenza dalla Sardegna

Terremoto. Vigili del fuoco in partenza dalla Sardegna

Terremoto. Vigili del fuoco in partenza dalla Sardegna

Anche i vigili del fuoco della Sardegna al lavoro nelle zone colpite dal terremoto. Mentre gia’ dal 24 agosto scorso dall’isola sono stati inviati tecnici e personale Saf (nucleo speleologico, alpino e fluviale), partira’ questa notte dal porto di Olbia la Sezione operativa composta da nove uomini e quattro mezzi. Una seconda Sezione con numeri analoghi lascera’ l’Isola domani. I vigili del fuoco si occuperanno della rimozione delle macerie sia a terra che di quelle pericolanti, ma anche di accompagnare gli abitanti nelle loro case, dove possibile, per recuperare i beni abbandonati durante la fuga per le violenti scosse di questi giorni. “Non sappiamo ancora di preciso dove saranno dislocati i nostri uomini – fa sapere il comandante provinciale dei vigili di Cagliari, Luciano Cadoni – e’ un momento di grande emergenza, con migliaia di sfollati e un territorio completamente devastato”.


ULTIME NEWS