BESIKTAS-NAPOLI 1-1. Reina: “Abbiamo dominato”

BESIKTAS-NAPOLI 1-1. Reina: “Abbiamo dominato”

Reina: "Abbiamo dominato"

“E’ stato un colpo prendere quel gol pero’ abbiamo mostrato quel pizzico di grinta che forse ci e’ mancato in qualche partita in questa stagione. Sono contento perche’ abbiamo giocato un bellissimo calcio, c’e’ stata una sola squadra in campo. Avremmo meritato di piu’ ma il pareggio non ci sta male”. A dirlo il portiere del Napoli, Pepe Reina, commentando, ai microfoni di Premium Sport, l’1-1 in casa del Besiktas. “Da 2-3 partite la squadra e’ quella che si deve vedere in campo, siamo piu’ determinati e abbiamo concesso pochissimo: in uno stadio cosi’ e’ sempre difficile – aggiunge lo spagnolo -. Non dimentichiamoci che e’ Champions League, che loro sono imbattuti in questa stagione, e’ sempre un campo difficile. Siamo contenti perche’ questo e’ il Napoli che tutti vogliamo. L’impatto con questo stadio? E’ difficile parlare in campo con questo rumore ma e’ bellissimo, e’ per questo che facciamo i calciatori, per lottare in stadi cosi’ pieni, a me fa impazzire”. Sul rigore di Quaresma, Reina c’era quasi arrivato: “Si’, ma lui si ferma prima di toccare il pallone in genere, oggi non e’ stato cosi’, mi ha preso il tempo e sono arrivato un po’ in ritardo”, conclude. “Forse alla fine sara’ un punto d’oro, era importante non perderla e abbiamo mostrato grande orgoglio alla fine” il commento dell’autore del gol del pari, Marek Hamsik. “Le critiche dopo la Juve? Penso che abbiamo giocato alla grande sabato e ce lo ha detto anche il mister – aggiunge Hamsik ai microfoni di Premium Sport -. Sono state due partite molto difficili, questo punto e’ molto importante, ora dobbiamo guardare alla prossima partita e vincere”. Hamsik non vuole che il Napoli, visto il distacco dalla Juve in campionato, si concentri solo sulla Champions League: “Assolutamente no, dovremo pensare sabato alla Lazio, sara’  importante vincere e fare qualche rimonta in classifica”.


ULTIME NEWS