Il Boss delle Cerimonie migliora: i fan in rivolta per la bufala sul web

Il Boss delle Cerimonie migliora: i fan in rivolta per la bufala sul web

Il Boss delle Cerimonie migliora: i fan in rivolta per la bufala sul web

C’è ancora tanta paura nei volti dei fan del Boss delle Cerimonie. Le condizioni di salute di don Antonio Polese migliorano, ma la bufala circolata ieri sul web sulla morte del patron de La Sonrisa ha fatto precipitare i fan all’ospedale San Leonardo. Una notizia falsa, circolata su Facebook e partita da un sito web nemmeno identificabile. Un modo forse per guadagnare click ad ogni costo. Don Antonio Polese invece resta ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Leonardo di Castellammare. Il “boss” è tenuto sotto il costante controllo dell’equipe guidata dal primario Aniello De Nicola. I medici sono fiduciosi sulle condizioni del Boss delle Cerimonie. Infatti l’ultimo bollettino diramato dal responsabile del reparto di rianimazione fa ben sperare, con un leggero miglioramento. Non è ancora passata la fase critica, ma i valori stanno rientrando. Don Antonio risponde bene alle cure dei medici e ieri ha avuto la possibilità di incontrare anche qualche familiare. Il “boss” è tenuto sotto osservazione ma non è intubato: è sveglio e ieri ha chiesto che gli venisse portato il suo libro per tenerlo con sé in questo difficile momento. Ieri ha visto il fratello, i medici gli consentiranno di ricevere la visita di un familiare una volta al giorno. C’è grande attenzione da parte dell’equipe guidata dal medico Aniello De Nicola, il primario che guida uno dei reparti di eccellenza dell’ospedale San Leonardo. Don Antonio Polese è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Castellammare nella giornata di domenica. Inizialmente le condizioni sono apparse critiche, ma ieri si è registrato già un leggero miglioramento. I fan sperano in una guarigione molto veloce per ritornare subito sulla scena del Boss delle Cerimonie. I sostenitori sono stati soprattutto in ansia dopo l’improvviso annuncio di un sito internet, poi rivelatosi una bufala sulla morte di Don Antonio. Il “boss” è ancora in ospedale e sta rispondendo bene alle cure. Per sincerarsi delle condizioni, ieri pomeriggio i fan hanno affollato l’esterno del pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare, mentre la famiglia Polese si è affrettata sul web a smentire le voci contrastanti sullo stato di salute del patron de La Sonrisa.


ULTIME NEWS