Eboli. Maxi-rissa a colpi di coltello: sangue e feriti a Campolongo

Eboli. Maxi-rissa a colpi di coltello: sangue e feriti a Campolongo

Eboli. Maxi-rissa a colpi di coltello: sangue e feriti a Campolongo

La Litoranea di Campolongo, a Eboli, torna teatro di una rissa tra gang, con tanto di feriti e denunciati. Sono in corso di accertamento le cause scatenanti dell’incre­scioso episodio che si è verifi­cato alle prime ore del mattino di ieri, e ha visto protagonisti ben nove extracomunitari, che si sono affrontati e poi picchiati prima a mani nude e in seguito tirando anche fuori le armi. Erano all’incirca le una quando i diversi gruppi di stranieri, tutti maghrebini, si sono ritrovati, non è ancora chiaro se per un regolamento di conti, in via Guglielmo Pepe. Ad un tratto, dagli sguardi mi­nacciosi si è passati alle parole, e successivamente ai fatti. La lite è ben presto degenerata in una zuffa brutale, senza esclusione di colpi, fino a che qualcuno, evidentemente in­tenzionato a “chiudere la par­tita”, non ha estratto il coltello, iniziando a sferrare colpi alla cieca che hanno raggiunto due dei presenti.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS