Soffoca il figlio di 17 mesi e invia al padre un video del corpo con un emoticon sorridente

Soffoca il figlio di 17 mesi e invia al padre un video del corpo con un emoticon sorridente

Soffoca il figlio di 17 mesi e invia al padre un video del corpo con un emoticon sorridente

In Pennsylvania una madre avrebbe soffocato il figlio di 17 mesi e poi avrebbe mandato un video che ne riprendeva il corpo al padre del povero bambino, durante una lite attraverso sms. Christian Clark, 21 anni, è stata accusata di omicidio per la morte di Andre Price III e del tentato omicidio dell’altra figlia di due anni, Angel.

Durante una lite tramite sms la donna ha scritto al marito: “Io li sto uccidendo”. Poi gli ha inviato un video in cui i due bambini si trovavano a faccia in giù sul materasso. Lui le ha risposto: “Lo invio alla polizia. Hai rovinato la mia vita”. Dopo qualche minuto la donna, forse pentita, ha ribattuto: ‘”Spiacente. Non volevo”. Quando la polizia è giunta il bambino è stato trasportato in un vicino ospedale ed è stato dichiarato morto.

 


ULTIME NEWS