Sting al Bataclan, concerto per la riapertura a un anno dalla strage

Sting al Bataclan, concerto per la riapertura a un anno dalla strage

Sting al Bataclan, concerto per la riapertura a un anno dalla strage

Riaprirà il 12 novembre, con un concerto di Sting, la sala da concerto parigina del Bataclan. Lo ha annunciato la proprietà del locale dove la sera del 13 novembre dello scorso anno, durante un concerto degli Eagles of Death Metal, un commando di jihadisti uccise 93 persone tra cui l’italiana Valeria Solesin. “Nel riaprire il Bataclan abbiamo due compiti importanti: il primo ricordare e onorare coloro che hanno perso la vita durante l’attacco di un anno fa, il secondo celebrare la vita e la musica che questo storico teatro rappresenta”, ha scritto Sting sul suo sito confermando la notizia della Lagardere Unlimited Live Entertainment. Il concerto si terrà proprio alla vigilia dell’anniversario degli attacchi che colpirono il Bataclan ma anche altri caffè e ristoranti di Parigi, oltre lo Stade France, e nei quali rimasero uccise 130 persone. Domenica 13 il Bataclan ricorderà le vittime con una cerimonia alla quale saranno presenti anche i musicisti della band americana degli Eagles of Death Metal.


ULTIME NEWS