A Palazzo Caracciolo lo chef stellato Caputo

A Palazzo Caracciolo lo chef stellato Caputo

A Palazzo Caracciolo lo chef stellato Caputo

Sarà una cena d’alta classe in una location d’eccezione come Palazzo Caracciolo, uno dei più bei gioielli del ‘500 a Napoli. Lunedì 7 novembre alle 20.30 Palazzo Caracciolo Napoli MGallery by Sofitel, in collaborazione con Laura Gambacorta, organizza “Emozioni nel Chiostro – L’alta cucina a Palazzo Caracciolo”. Per una sera ai fornelli dell’elegante hotel partenopeo, accanto al resident chef Daniele Riccardi arriverà lo stellato Alfonso Caputo de La Taverna del Capitano di Massa Lubrense. Agli ospiti, che ceneranno nel suggestivo chiostro di Palazzo Caracciolo, i due chef proporranno un menu mediterraneo incentrato essenzialmente sui sapori del mare. Ad accompagnare i loro piatti i vini dell’azienda flegrea Cantine Di Criscio e i liquori dell’Antica Distilleria Petrone. Palazzo Caracciolo, nella struttura attuale, fu edificato nel 1584 sul luogo dove si ergeva un castello donato da Roberto d’Angiò a Landolfo Caracciolo e di cui è ancora possibile vedere alcune vestigia. L’Hotel dispone di due diversi ristoranti, aperti anche a chi non soggiorna nella struttura, dove gli ospiti possono godere di un percorso gastronomico alla scoperta dei sapori della tradizione napoletana reinterpretati dallo chef Daniele Riccardi. Il ristorante “La Cucina” è un ambiente luminoso e animato da colori vivaci in cui gli ospiti possono muoversi come nella cucina di casa propria. Il ristorante “Nel Chiostro”, invece, è un ambiente conviviale elegante e raffinato, perfetto per le grandi occasioni.


ULTIME NEWS