Napoli. Le Vele di Scampia verso l’abbattimento, fuori 115 famiglie

Napoli. Le Vele di Scampia verso l’abbattimento, fuori 115 famiglie

Napoli. Le Vele di Scampia verso l'abbattimento, fuori 115 famiglie

Le famigerate Vele di Scampia, quartiere nord di Napoli, stanno iniziando a svuotarsi in vista del loro abbattimento. E’, infatti, iniziato il trasferimento dei nuclei familiari nei nuovi alloggi di piazza Legalità, tra via Gobetti e via Labriola. Entro tre settimane 115 famiglie, legittime assegnatarie degli alloggi, avranno una casa dignitosa, con aree gioco per bambini, posto auto e cantinola. Al via, dunque, al piano di riqualificazione dell’area che prevede la demolizione di tre Vele, ad eccezione di quella Celeste. La prima ad essere abbattuta, nella prossima primavera, sarà la Vela Verde. Per il progetto sono destinati complessivamente 48 milioni di euro: ai 18 già stanziati dall’amministrazione comunale, si aggiungono i 30 milioni del Governo con la firma del Patto per Napoli. “La Vela Celeste sarà costantemente presidiata, mentre gli appartamenti delle altre tre Vele saranno resi inaccessibili. Deve essere chiaro – ha dichiarato Enrico Panini, assessore alle Politiche per la casa del Comune di Napoli – che chi entra abusivamente, esce”. “Dopo 15 anni abbiamo case nuove. E’ – ha aggiunto – un fatto storico. Scampia diventerà il luogo di un grande investimento e il simbolo della riqualificazione di questa parte della città”.


ULTIME NEWS