Poker azzurro in Liechtenstein ma Italia non fa festa

Poker azzurro in Liechtenstein ma Italia non fa festa

Poker azzurro in Liechtenstein ma Italia non fa festa

L’Italia cala il poker in Liecthenstein ma non può festeggiare del tutto. La Nazionale passa per 4-0 al Rheinpark di Vaduz con le reti di Belotti (11′ e 44′), Immobile (12′) e Candreva (32′). La selezione del ct Ventura va a segno solo nel primo tempo e si inceppa nella ripresa, perdendo la possibilità di migliorare ulteriormente la differenza reti nel Gruppo G di qualificazione ai Mondiali 2018. L’Italia, con 10 punti, rimane appaiata alla Spagna in cima al girone. Le Furie Rosse, però, dopo il 4-0 rifilato alla Macedonia hanno una differenza reti di +14.


ULTIME NEWS