Mangiano un panino e si sentono male, 5 in ospedale

Mangiano un panino e si sentono male, 5 in ospedale

Mangiano un panino e si sentono male, 5 in ospedale

Cinque persone sono state ricoverate in ospedale dopo aver mangiato panini con ciauscolo al Pigneto, quartiere nella periferia est di Roma. A riportare la notizia è ‘Il Messaggero’. Lo scorso 4 novembre – riporta il quotidiano romano – tutti e cinque hanno consumato dei sandwich in una paninoteca in via Pausania che si chiama ‘Dar Ciriola’. Secondo le analisi mediche l’intossicazione sarebbe stata causata dal botulino, una tossina che si sviluppa solitamente nei barattoli per alimenti non conservati bene. Il più grave dei cinque intossicati, che non si conoscevano tra loro, è stato ricoverato al San Giovanni-Addolorata. I medici dell’ospedale hanno poi informato del caso di avvelenamento l’Istituto nazionale di sanità. Gli ispettori dell’Asl e i carabinieri dei Nuclei antisofisticazioni e sanità si sono così recati alla paninoteca, hanno ispezionato il locale e analizzato tutti i prodotti, soffermandosi particolarmente sul ciauscolo. Nel frattempo i titolari della paninoteca hanno commentato la vicenda attraverso un lungo post pubblicato su Facebook. “Leggendo il giornale di oggi ci dispiace moltissimo per l’accaduto e siamo vicini alle persone coinvolte. Le autorità competenti stanno indagando sul caso e noi fiduciosi stiamo aspettando, sicuri che il nostro lavoro è sempre coerente con la normativa vigente. Dopo i controlli che hanno effettuato ieri presso il locale, hanno verificato che sia il locale sia i prodotti rispettano le normative igieniche vigenti e stanno indagando su alcuni fornitori. Il locale è aperto regolarmente e noi, come voi, siamo amareggiati e vicini alle persone coinvolte”.


ULTIME NEWS