Il Benevento vola, l’Avellino respira e Coda salva la Salernitana

Il Benevento vola, l’Avellino respira e Coda salva la Salernitana

Il Benevento vola, l'Avellino respira e Coda salva la Salernitana

E’ inarrestabile la cavalcata del Benevento. I sanniti di Baroni confermano il loro momento magico schiantando per 4-0 al Vigorito il Brescia. Chibsah, Falco, Puscas e un’autorete rete di calabresi fanno volare i giallorossi, ora al terzo posto a soli 3 punti dal Verona capolista.

Un gol di capitan D’Angelo fa invece respirare l’Avellino: battuto per 1-0 al Partenio Lombardi il Pisa di “ringhio” Gattuso. Tre punti d’oro per il tecnico biancoverde Toscano.

Ennesimo pari (è l’ottavo) infine per la Salernitana. A Latina finisce 1-1 con bomber Coda che nel finale permette ai granata di evitare la sconfitta dopo il vantaggio pontino di Scaglia. Espulso il trainer dell’ippocampo Sannino.


ULTIME NEWS