Caserta. Detenuto devasta celle in carcere

Caserta. Detenuto devasta celle in carcere

Caserta. Detenuto devasta celle in carcere

Un detenuto extracomunitario del padiglione “sex offender”, reparto riservato a coloro che sono stati condannati per reati di natura sessuale, ha devastato ieri alcune celle del carcere di Carinola, nel Casertano. L’uomo e’ stato bloccato dagli agenti della polizia evitando il peggio. “E’ difficile – sottolinea Ciro Auricchio del Unione dei sindacati di Polizia Penitenziaria – gestire detenuti estremamente problematici in una struttura di media sicurezza”. “Auspichiamo – conclude Auricchio – che l’amministrazione penitenziaria accolga l’invito dei sindacati per un urgente tavolo di confronto”. 


ULTIME NEWS