Elicottero precipita nel bosco, Stefania muore a 40 anni

Elicottero precipita nel bosco, Stefania muore a 40 anni

Elicottero precipita nel bosco, Stefania muore a 40 anni

Un elicottero partito dal Canton Ticino con a bordo il pilota italiano e due passeggeri, una donna di Sondrio e un imprenditore svizzero con il brevetto di volo, è precipitato in una zona impervia in provincia di Varese, vicino al confine con la Svizzera. La donna, Stefania Fendoni, 40 anni, è morta. L’imprenditore, 42 anni, e il pilota, un 57enne di Sondrio, sono rimasti feriti. I soccorritori li hanno portati in salvo dopo ricerche rese difficili dalla conformazione della zona e dalle condizioni atmosferiche. A lanciare l’allarme è stato il pilota del mezzo, che si è alzato in volo da un eliporto nella zona di Lugano in una giornata di scarsa visibilità a causa della nebbia e delle nubi basse, probabilmente diretto in Valtellina. Sono in corso accertamenti sulle cause dell’incidente. Verrà esaminata la scatola nera del velivolo, che non è stato ancora recuperato.


ULTIME NEWS