Scia di furti nel Salernitano: colpo da 40mila euro in una casa

Scia di furti nel Salernitano: colpo da 40mila euro in una casa

Scia di furti nel Salernitano: colpo da 40mila euro in una casa

E’ allarme furti nei comuni del Cilento e Vallo di Diano. Negli ultimi giorni alcune segnalazioni sono giunte da Capaccio Paestum dove ignoti avevano preso di mira ben sette villette estive situate nei pressi del litorale. Anche in altre zone del territorio si sono registrati episodi simili. L’ondata colpisce soprattutto il Vallo di Diano. L’ultimo caso è stato denunciato sabato a Sanza. Ignoti hanno agito di mattina, approfittando dell’assenza dei proprietari. Dopo aver forzato il portone di ingresso hanno individuato la cassaforte e sono riusciti a forzarla. All’interno c’erano circa 40mila euro in contanti e preziosi per circa 10mila euro. Al rientro a casa i proprietari hanno fatto l’amara scoperta.

A Buonabitacolo dopo una serie di episodi criminosi i cittadini esasperati hanno ipotizzato anche di organizzare delle ronde non sentendosi più sicuri. La questione è diventata anche oggetto di dibattito politico con il gruppo civico “Buonabitacolo siamo NOI”, che ha organizzato un incontro per lunedì proprio per organizzare la turnazione delle ronde.


ULTIME NEWS