Tortura il figlio di due anni fino a ucciderlo, ora chiede le attenuanti al Tribunale

Tortura il figlio di due anni fino a ucciderlo, ora chiede le attenuanti al Tribunale

Tortura il figlio di due anni fino a ucciderlo, ora chiede le attenuanti al Tribunale

Rachel Fee ha ucciso il suo bambino torturandolo a morte, con la complicità della sua compagna Nyomi, di 29 anni. E’ accaduto due anni fa nel Regno Unito. Condannata, Rachel ha però opposto ricorso, accolto dal tribunale inglese, chiedendo delle attenuanti e sostenendo di non avere tutta la colpa nell’omicidio del bambino. Rachel al momento è stata condannata a 23 anni di carcere dalla Corte di Edimburgo, mentre Nyomi dovrà scontarne 24 con l’accusa di concorso in omicidio. Il bambino sarebbe morto per il troppo dolore e nel suo corpicino i medici ritrovarono decine e decine di lesioni che dimostravano evidenti e ripetuti segni di violenza e abusi. 


ULTIME NEWS