Vento, pali crollati e tetti scoperchiati: paura nel Salernitano

Vento, pali crollati e tetti scoperchiati: paura nel Salernitano

Vento, pali crollati e tetti scoperchiati: paura nel Salernitano

Decine le richieste di intervento per pannelli e pali divelti ed alberi pericolanti sono arrivate nella notte ai vigili del fuoco di Salerno. La situazione più complicata è stata registrata a Pontecagnano Faiano dove, in via Raffaello Sanzio di fronte la Caserma dei Carabinieri, le forti raffiche di vento hanno addirittura scoperchiato una struttura in legno e divelto ben 3 pali della pubblica illuminazione. La caduta al suolo dei pali ha provocato il danneggiamento di alcune auto che erano parcheggiate lungo la strada. Sul posto oltre ai caschi rossi anche gli Agenti della Polizia Municipale. Nella  morsa del vento un po’ tutta la provincia salernitana con situazioni critiche segnalate specie nell’hinterland dell’Agro Nocerino.


ULTIME NEWS