La madre la droga per fare sesso con l’amante, bimba muore a 4 anni

La madre la droga per fare sesso con l’amante, bimba muore a 4 anni

La madre la droga per fare sesso con l'amante, bimba muore a 4 anni

Una bambina di quattro anni è morta dopo essere stata dalla madre ad ingerire un cocktail di farmaci “perché voleva fare sesso senza essere disturbata”, secondo quanto accertato dalla Corte di Hull, in Regno Unito. John Rytting, 40 anni, e Michala Pyke, 37, avrebbero drogato la piccola Poppy Widdison con un miscela di ketamina, metadone e valium. Poi ha mandato un messaggio al suo amante: “Le ho dato gli Smartie blu [diazepam] e ora può andare a dormire lol xxx”, nel tentativo di sbarazzarsi di sua figlia “scomoda”, hanno spiegato i giudici in tribunale. Poppy è morta il 10 giugno 2013 per un arresto cardiaco, ma le circostanze del decesso restano ancora inspiegabili. Nei mesi dopo la tragedia, gli inquirenti hanno accertato la presenza di cinque farmaci, tra cui eroina e benzodiazepine, nel corpicino della piccola.


ULTIME NEWS