Camorra: genero boss Mazzarella arrestato dai Carabinieri

Camorra: genero boss Mazzarella arrestato dai Carabinieri

Napoli arrestato D'Amico

 Fabio D’Amico, 40 anni, il pregiudicato latitante arrestato dai Carabinieri nel quartiere Ponticelli, periferia orientale di Napoli, 7 dicembre 2016.  D’Amico, genero del boss Vincenzo Mazzarella, capo dell’omonimo clan, è stato bloccato mentre si stava recando in un locale dove si festeggiava il compleanno della figlia. D’Amico era ricercato dal 21 ottobre sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare del Tribunale di Napoli per associazione di tipo mafioso finalizzata alle estorsioni e alla contraffazione di capi di abbigliamento, aggravata dal metodo e dale finalità mafiose. L’inchiesta, condotta dai Carabinieri, aveva accertato l’attività estorsiva del clan Mazzarella ai danni degli ambulanti del mercato rionale della “Maddalena”, una delle fonti di sostentamento della famiglia camorristica.


ULTIME NEWS