Salerno. Code e proteste per le Cotoniere, sprint per lo svincolo autostradale

Salerno. Code e proteste per le Cotoniere, sprint per lo svincolo autostradale

Salerno. Caos Cotoniere, sprint per lo svincolo autostradale

Parte lo sprint per provare a risolvere definitivamente i problemi del traffico causati dall’imbuto di Fratte. Un’importante novità potrebbe arrivare già martedì: i rappresentanti del Comune di Salerno incontreranno l’Anas per dare un’accelerata alla creazione del già previsto svincolo del raccordo Salerno-Avellino proprio nell’area diventata l’incubo dei residenti non solo delle zone alte del capoluogo ma dell’intera Valle dell’Irno. La soluzione che pare essere la panacea di tutti i mali di una querelle che con il passare dei giorni si sta scaldando sempre più. Ieri mattina, infatti, c’è stato un summit dai toni accesi fra alcuni esponenti dell’amministrazione comunale di Salerno (presenti, fra gli altri, l’assessore alla Mobilità, Mimmo De Maio, e il comandante dei vigili urbani, Elvira Cantarella) e dei comuni della Valle dell’Irno interessati dai disagi.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS