San Giuseppe. Caos elezioni, ricorso al Ministero contro il sindaco

San Giuseppe. Caos elezioni, ricorso al Ministero contro il sindaco

Caos elezioni, ricorso al Ministero contro il sindaco

E’ già bufera per le elezioni comunali a San Giuseppe Vesuviano. E non sono state ancora indette. Tutto nasce da una relazione della prefettura di Napoli circa la prima data utile per andare alle urne, visto che il mandato del sindaco Catapano terminerà soltanto a fine ottobre del 2017. Dagli uffici della prefettura l’indicazione è «andare al voto ad aprile 2018», ben 6 mesi dopo la scadenza del mandato dell’avvocato con l’hobby per la politica. Una decisione che ha fatto storcere il naso agli avversari politici di Catapano, l’ex primo cittadino Agostino Ambrosio ha impugnato il provvedimento e presentato ricorso al Ministero dell’Interno per chiedere che le elezioni a San Giuseppe Vesuviano vengano anticipate ad aprile 2017 e non aspettare – secondo quanto stabilito dalla prefettura – un anno.


ULTIME NEWS