Poggiomarino, la rivolta dei vigili urbani contro il sindaco-filosofo

Poggiomarino, la rivolta dei vigili urbani contro il sindaco-filosofo

Poggiomarino, la rivolta dei vigili urbani contro il sindaco-filosofo

Poggiomarino. Hanno deciso di incrociare la paletta e puntare il dito dritto contro il sindaco Leo Annunziata. Nessuna contravvenzione da elevare, non ha messo la macchina in seconda fila o in divieto di sosta.

Il primo cittadino di Poggiomarino è al centro della rivolta da parte degli uomini della polizia municipale. I vigili urbani sono stanchi delle “assurde” decisioni che arrivano da Palazzo De Marinis e di alcuni atteggiamenti dell’esponente Pd alla guida della città – almeno a leggere quanto hanno scritto nel loro documento – e hanno affisso un manifesto per le strade di Poggiomarino.

Andrea Ripa

+++ tutti i dettagli e gli approfondimenti oggi in edicola su Metropolis Quotidiano +++


ULTIME NEWS