“Natale in…Coro”, canzoni napoletane e melodie natalizie Dal 26 dicembre il via al progetto musicale nato a Boscoreale

“Natale in…Coro”, canzoni napoletane e melodie natalizie  Dal 26 dicembre il via al progetto musicale nato a Boscoreale

"Natale in...Coro", canzoni napoletane e melodie natalizie Dal 26 dicembre il via al progetto musicale nato a Boscoreale

Boscoreale. Alcuni tra i più celebri canti di Natale e una selezione delle più belle melodie della tradizione classica napoletana: è un regalo particolare quello confezionato con l’iniziativa ‘Natale in… Coro’ di Gianfranco Cuomo. La corale polifonica ‘Cantaria’ della parrocchia Immacolata Concezione di Boscorale (Napoli) e il gruppo di cantori della corale parrocchiale ‘Armonia di Voci’ hanno realizzato un progetto musicale che sarà presentato per la prima volta il 26 dicembre nella parrocchia di Boscoreale. Già fissate una serie di tappe successive, l’1 gennaio nella parrocchia Madonna delle Grazie a Quindici (Avellino), il 4 gennaio nella parrocchia Sant’Anna ai Pellegrini di Boscoreale, il 5 gennaio nella chiesa di Madonna delle Grazie a Scafati (Salerno), il 6 gennaio nella parrocchia Santa Margherita e San Potito a Lauro (Avellino) e sabato 7 in quella della Santissima Addolorata a Boscotrecase. Nella prima parte della serata verranno eseguite le canzoni classiche napoletana, nella seconda i canti tradizionali natalizi. Tutti i canti saranno proposti in forma di canone polifonico. ‘Io te voglio bene assaje’, ‘Spingule francese’, ‘A vucchella’, ‘Funiculì funiculà’, ‘I te vurria vasà’, un omaggio a Pino Daniele, ‘Maria Marì’, ‘Simmo e Napule paisà’ e ‘O’ surdato ‘nnamurato’ i brani napoletani. Verranno poi presentati, per quanto riguarda i canti natalizi, ‘Intro Natale’, ‘What child is this’, ‘White Christmas’, ‘Maria, Madre di Dio’, ‘Oh, Happy Day’, ‘Aggiungi un posto a tavola’. “Il Natale – è spiegato nella presentazione di Natale in…Coro – è speranza, serenità, voglia di stare insieme e condividere. Ecco perchè abbiamo pensato di progettare questo momento musicale partendo dal 26 dicembre a Boscoreale, grazie al beneplacito del parroco don Alessandro Valentino, con una serata musicale nella nostra parrocchia dove tutto è nato. Nell’elaborare questo progetto hanno trovato spazio generi e forme musicali diverse, provenienti da luoghi e tempi diversi. Questo peregrinare ha contribuito a creare un repertorio del tutto singolare, da offrire alla nostra comunità”.


ULTIME NEWS