Arzano, misure cautelari per comandante e vice dei vigili: subentra Maiello

Arzano, misure cautelari per comandante e vice dei vigili: subentra Maiello

Arzano, misure cautelari per comandante e vice dei vigili: subentra Maiello

Misure cautelari personali nei confronti del comandante e vice della polizia municipale di Arzano da parte del Tribunale di Napoli Nord. La comunicazione inviata oggi alla Commissione straordinaria della Città metropolitana ha attivato subito la procedura per la nomina del nuovo comandante. L’incarico è stato assegnato a Luigi Maiello con decreto a firma del presidente della Commissione, il prefetto Umberto Cimmino. Maiello, già comandante di Nola e prima ancora di Afragola, è noto per la sua battaglia contro i roghi tossici e il contrabbando di sigarette nell’area Nord. Pluridecorato,  ha ricevuto la medaglia di benemerenza dal Ministero degli Interni, per aver partecipato alle operazioni di soccorso durante il terremoto che ha colpito l’Umbria e le Marche, un encomio della Prefettura di Salerno per l’intervento durante la frana di Sarno. E ancora diploma di benemerenza ed encomio dalla giunta regionale della Campania, medaglia di benemerenza della Croce Rossa Italiana, cui si aggiungono encomi e riconoscimenti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Arma dei Carabinieri e dai sindaci dei comuni in cui ha lavorato, tra cui quello di Terzigno e Sant’Anastasia.


ULTIME NEWS