E’ il giorno di Pavoletti, slittano le visite mediche a Villa Stuart

E’ il giorno di Pavoletti, slittano le visite mediche a Villa Stuart

E' il giorno di Pavoletti, slittano le visite mediche a Villa Stuart

Giallo a Roma. Congelate le visite mediche con il club azzurro per Leonardo Pavoletti. L’incontro era in programma questa mattina intorno alle 11, ma problemi legati ai diritti d’immagine hanno rallentato l’operazione. L’attaccante avrebbe dovuto raggiungere in mattinata Villa Stuart, insieme allo staff medico azzurro Alfonso De Nicola. Sotto osservazione, oltre alla visita di routine, il ginocchio sinistro del 28enne centravanti del Genoa che è fermo da fine novembre per un trauma contusivo-distorsivo sofferto contro la Lazio. 

Pavoletti non è ancora rientrato in campo ma dovrebbe aver superato l’infortunio, ma chiaramente il Napoli vuole essere sicuro di prendere un giocatore già pronto per scendere in campo visto che uno dei motivi principali del suo arrivo è attendere il rientro dell’infortunato Arek Milik. Se le visite mediche daranno parere positivo, ma soprattutto se sarà superato l’ostacolo diritti d’immagine, Pavoletti firmerà un contratto fino al 2020 e il Napoli verserà al Genoa circa 13 milioni di euro per portarlo a Castel Volturno, dove l’attaccante potrebbe essere già il 30 dicembre, quando la squadra si ritroverà dopo le vacanze natalizie, per cominciare ad allenarsi agli ordini di Sarri. In uscita potrebbe esserci Giaccherini, per il quale c’è l’interessamento della Lazio.


ULTIME NEWS