Juve Stabia. Caccia al difensore, spunta un ex Napoli

Juve Stabia. Caccia al difensore, spunta un ex Napoli

Caccia al difensore, spunta un ex Napoli

La partita col Melfi chiude il 2016 della Juve Stabia. Un anno, che per la seconda metà è stato foriero di successi. Dopo la trasferta lucana di giovedì ci sarà la sosta invernale con la ripresa del campionato il 22 gennaio. Gennaio è anche il mese del mercato e la squadra stabiese farà più di un’operazione per puntellare la rosa di Fontana. L’allenatore e la dirigenza a tal proposito hanno già individuato le priorità. La Juve Stabia quasi certamente interverrà in difesa. Dopo la rescissione di Amenta il reparto annovera come centrali Atanasov, Morero e Camigliano. Nell’ultimo mese, Jimmy Fontana ha fatto un po’ il gioco delle coppie perché ha alternato Atanasov sia con Morero che poi con Camigliano. C’è a detta di tutti la necessità di integrare la batteria di centrali con un nuovo elemento proprio in virtù del flop Amenta. 
La Juve Stabia si sta già guardando intorno per vagliare le possibilità che offre il mercato. La soluzione, però, le Vespe potrebbero averla già in casa. Si chiama Fabiano Santacroce. Difensore dalla provata esperienza che si sta allenando con la squadra stabiese già da luglio. Un calciatore che non ha bisogno di presentazioni, con un passato importante nel Napoli e nella nazionale Under 21. Fabiano Santacroce, 30 anni, è stato uno dei primi investimenti di De Laurentiis che lo pagò 5,5 milioni di euro dal Brescia di Corioni. 


ULTIME NEWS