Sospetta meningite a Castellammare, ambulanze dirottate a Vico Equense e Boscotrecase. Panico anche tra i medici

Sospetta meningite a Castellammare, ambulanze dirottate a Vico Equense e Boscotrecase. Panico anche tra i medici

Ambulanze dirottate a Vico Equense e Boscotrecase

Pronto soccorso praticamente deserto, panico anche tra i medici e ambulanze dirottate verso i presidi di Vico Equense e Boscotrecase. E’ quello che sta avvenendo all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dopo la morte improvvisa di un diciottenne di Agerola. Il ragazzo è stato stroncato da una sospetta meningite. A causa del decesso e l’incubo di un’infezione è stata avviata la profilassi nei reparti. Intanto sospesi gli accessi al pronto soccorso del nosocomio stabiese. Choc e dolore nella comunità di Agerola, sconvolta per la perdita del giovane arrivato in gravissime condizioni quest’oggi all’ospedale di Castellammare di Stabia.


ULTIME NEWS