Sospetta meningite, muore 18enne: paura al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare

Sospetta meningite, muore 18enne: paura al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare

Sospetta meningite, muore 18enne

Sospetta meningite, muore un diciottenne di Agerola all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Immediatamente scatta la chiusura del pronto soccorso per ragioni di sicurezza e per avviare la profilassi. Un provvedimento che rientra in serata anche se la tensione resta alle stelle.

Il ragazzo è stato trasportato in ambulanza questo pomeriggio al pronto soccorso del nosocomio stabiese: era già in gravi condizioni. I medici hanno provato a salvarlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Constatato il decesso del giovane, i vertici della struttura sanitaria dell’ospedale stabiese hanno predisposto la chiusura temporanea del pronto soccorso.

Avviata anche la profilassi all’interno dei reparti per scongiurare il rischio che – in caso di conferma di meningite – il virus possa avere infettato sanitari e pazienti del San Leonardo. Le ambulanze sono state temporaneamente dirottate verso l’ospedale Santa Maria della Misericordia di Sorrento e il nosocomio di Boscotrecase.


ULTIME NEWS