Eboli. Area industriale, il sindaco bacchetta gli avversari politici

Eboli. Area industriale, il sindaco bacchetta gli avversari politici

Eboli. Area industriale, il sindaco bacchetta gli avversari politici

Area Pip, dopo le dure critiche dei giorni scorsi la Giunta di Eboli ha fatto il punto su alcune voci che si sono rincorse nei giorni scorsi. Si è andati subito al sodo e dopo aver snocciolato i dati di questi ultimi mesi l’assessore Maria Sueva Manzione ed il sindaco Massimo Cariello hanno tagliato la testa al toro rispondendo alle critiche ricevute nei giorni scorsi: «La nuova collaborazione avviata con la società consortile ci consentirà di evitare contenziosi e tensioni, gli obiettivi si raggiungono attraverso una seria pianificazione che tenga conto delle necessità del territorio, degli imprenditori e dei lavoratori. La situazione che avevamo trovato era sconfortante: lotti assegnati, ma inutilizzati ed una sdemanializzazione non realizzata. Quest’ultimo obiettivo è stato raggiunto in breve tempo, mi chiedo perché non lo si sia fatto in passato». A rimarcare quanto ottenuto in meno di due anni anche l’assessore alle attività produttive: «E’ un risultato che guarda allo sviluppo – ha sottolineato l’assessore Maria Sueva Manzione – ma punta anche a garantire introiti finanziari alle casse del Comune. Abbiamo affrontato il problema con impegno, verificando ogni criticità ed inquadrando immediatamente le migliori soluzioni possibili per la città e per gli investitori. Pensiamo davvero che sia una scommessa vinta, ma che soprattutto ci consenta di programmare quello sviluppo che gli ebolitani ci chiedono, a partire dalle famiglie e dai giovani».


ULTIME NEWS