Ercolano, ammazzarono il boss Papale: cancellati gli ergastoli ai sicari di Birra, Gionta e Lo Russo

Ercolano, ammazzarono il boss Papale: cancellati gli ergastoli ai sicari di Birra, Gionta e Lo Russo

Ercolano, ammazzarono il boss Papale: cancellati gli ergastoli ai sicari di Birra, Gionta e Lo Russo

Ercolano. Tre ergastoli trasformati in condanne a 30 anni. Sconti di pena per basisti, organizzatori e pentiti. Il tutto per oltre 160 anni di cella complessivi distribuiti agli 8 imputati finiti alla sbarra per reati che vanno dall’omicidio alla detenzione di armi. 

Si chiude così il processo d’Appello a carico dei killer di Antonio Papale, uomo del clan dei “siciliani” di Ercolano colpito a morte il 10 febbraio del 2007 a corso Resina. In secondo grado, i vertici della Santa Alleanza tra i clan Birra-Iacomino di Ercolano, i Gionta di Torre Annunziata e i Lo Russo di Napoli sono riusciti a cancellare il “fine pena mai” deciso in primo grado.

+++ leggi tutto su Metropolis Quotidiano in edicola oggi +++ 


ULTIME NEWS