Il presidente dell’Autorità portuale a Castellammare: visita in Capitaneria e saluto con il comandante e il sindaco

Il presidente dell’Autorità portuale a Castellammare: visita in Capitaneria e saluto con il comandante e il sindaco

Visita a Castellammare del presidente dell'Autorità portuale

Il neo presidente dell’autorità di Sistema Portuale del Medio Tirreno (che comprende i porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia), prof. Pietro Spirito, questa mattina ha visitato il porto di Castellammare di Stabia.

Al suo arrivo, è stato ricevuto dal Comandante della Capitaneria di Porto stabiese Guglielmo CASSONE e, successivamente, ha visitato le strutture portuali e tutte le sue realtà produttive della circoscrizione di competenza dell’Autorità Portuale che val dal molo Quartuccio e passando per la banchina Marinella e la banchina Fontana arriva fino alla diga foranea. 

Nel corso della visita, il Comandante CASSONE ha illustrato le caratteristiche del porto di Castellammare di Stabia, le criticità del territorio ed ha evidenziato l’impegno ed i risultati conseguiti nella gestione dei traffici portuali, sottolineando l’intensa attività di prevenzione e l’efficacia azione di intervento in materia di sicurezza portuale. 

Nella circostanza il presidente Spirito, ha voluto testimoniare la personale vicinanza all’azione dei militari che prestano servizio presso la Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia, esprimendo il suo più vivo compiacimento al personale militare e civile per le meritorie attività che la Guardia Costiera effettua in porto e per la dedizione che i militari pongono nell’assolvimento dei loro doveri, conseguendo rilevanti risultati.

 

Al termine della visita, il comandante Cassone ha accompagnato il presidente Spirito presso la locale casa comunale dove vi erano ad attenderli il Sindaco di Castellammare di Stabia Tony Pannullo e il Vice Sindaco Andrea Di Martino.

Insieme vi è stato un proficuo scambio di opinioni circa le potenzialità del porto stabiese e sono state analizzate diverse progettualità future inerenti gli sviluppi commerciali e la ristrutturazione del waterfront  in vista del completamento dei lavori della villa comunale.


ULTIME NEWS