Meningite, Agerola sotto choc. Cancellati gli eventi di Capodanno, file interminabili nelle farmacie

Meningite, Agerola sotto choc. Cancellati gli eventi di Capodanno, file interminabili nelle farmacie

Choc ad Agerola, cancellati gli eventi di Capodanno

Il Comune di Agerola ha cancellato tutti gli eventi in programma per festeggiare il Capodanno. Una decisione assunta dall’amministrazione per la tragedia di Sebastiano Petrucci, il diciottenne deceduto ieri pomeriggio all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia per una sospetta meningite. Agerola è sotto choc, in tanti hanno preso d’assalto le farmacie del piccolo paese dei Monti Lattari per procurarsi i medicinali per l’allarme contagio. Le scorte dei farmaci sono andate esaurite in poche ore e sono in arrivo nuove forniture. Una delle farmacie di Agerola è rimasta aperta per tutta la notte.


ULTIME NEWS