Monti Lattari. Allarme furti, vittime spiate su Facebook

Monti Lattari. Allarme furti, vittime spiate su Facebook

Monti Lattari. Allarme furti, vittime spiate su Facebook

Allarme furti in appartamento in tutti i comuni dei Monti Lattari, vittime da derubate seguite sul social network Facebook. Uno studio certosino dei colpi da mettere a segno da parte della gang dei ladri che, esperti e agili, sono riusciti a entrare in numerose abitazione portando via un corposo bottino in denaro, oltre a gioielli e oggetti di valore. C’è un palo che attende. Una vedetta che non resta lì dove viene commesso il furto, ma si sposta a bordo di un’auto girando nei paraggi, in attesa che l’azione si concluda. Sono almeno cinque i componenti della gang di esperti ladri di appartamento che, il 24 dicembre sera, hanno messo a segno ben tre colpi nel comune di Sant’Antonio Abate, riuscendo a darsi alla fuga con un bottino di 28mila euro in banconote. Questi gli ultimi registrati nel territorio dei Monti Lattari che, da fine novembre, è rientrato nel mirino della gang di ladri provenienti da Napoli/Casoria.


ULTIME NEWS