Pompei, accordo Scavi-Circum per assicurare il servizio trasporto a Capodanno

Pompei, accordo Scavi-Circum per assicurare il servizio trasporto a Capodanno

Pompei, accordo Scavi-Circum per assicurare il servizio trasporto a Capodanno

Accordo tra Scavi e Circum per assicurare il servizio di trasporto fino alle 19 a Capodanno. In seguito all’intesa raggiunta nei giorni scorsi tra la dirigenza della Circum e la Soprintendenza archeologica di Pompei, ieri mattina c’è stato anche l’accordo tra i sindacati e la dirigenza dell’azienda di trasporti per assicurare il servizio straordinario nel primo giorno dell’anno nella tratta Napoli-Sorrento. All’incontro di ieri erano presenti i rappresentanti dell’azienda, quali Sposito, Borrelli, De Michele, Fusco, Neola, Esposito, Farina, Tuccillo, Di Gennaro. Per la parte sindacale, invece, erano presenti Barbato, Di Fiore (Filt Cgil), Carrabba, Anatriello (Fit Cisl), Abbruzzese, Tonno (Uil Trasporti), Filosa (Ugl) e Graziano (Cisal).

L’azienda ha comunicato dell’apertura gratuita al pubblico degli Scavi di Pompei il primo gennaio 2017, dalle ore 8.30 alle 17, con ultimo ingresso alle ore 15.30. Per tale motivo, al fine di favorire l’utenza e in particolar modo i turisti, è stata resa opportuna l’estensione del servizio ferroviario, rispetto agli orari ordinari previsti a Capodanno, della linea Napoli-Sorrento. 

 


ULTIME NEWS