Sicurezza: questore di Salerno, nel 2016 eseguiti 350 arresti

Sicurezza: questore di Salerno, nel 2016 eseguiti 350 arresti


SALERNO – Si rafforza la prevenzione sul territorio Salernitano da parte della Polizia, che nell’anno che sta per concludersi ha arrestato 350 persone mentre 916 sono state quelle denunciate. Nel corso dell’incontro con gli operatori dell’informazione il questore di Salerno, Pasquale Errico, ha sottolineato l’opera di prevenzione svolta sull’intero territorio. “Abbiamo incrementato le misure personali – ha detto Errico – con avvisi orali (202) e divieti di ritorno in città con fogli di via obbligatori (274) per la durata di 3 anni. Un lavoro di sinergia – ha sottolineato – svolto con Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, per prevenire i più diffusi fenomeni di criminalità”. Errico è da sette mesi a Salerno e, da una prima valutazione, ritiene che la “città si possa definire abbastanza sicura”. “C’è un impegno costante – ha detto il questore – per contrastare la diffusione delle sostanze stupefacenti. Anche nell’anno che sta per concludersi sono stati numerosi gli arresti ed i sequestri”. Nella provincia di Salerno nel 2016 si è avuto anche un incremento dei reati contro il patrimonio. “A tal proposito – ha detto il questore di Salerno – stiamo adeguando le nostre potenzialità per contrastare questi fenomeni”. Infine, prima dello scambio di auguri con i giornalisti, il questore Errico ha posto l’accento sull’impiego maggiore di uomini e mezzi in vista dell’evento di fine anno a Piazza Amendola dove sul palco, in fase di allestimento, si esibirà Antonello Venditti che saluterà il 2017 richiamando la folla delle grandi occasioni.


ULTIME NEWS